At My Fingertips

Rapid Playground

Documentation

Iniziamo!

Esercitati creando la bandiera del Austria.

bandiera_austria.png

Lo scopo dell'attività è quindi quello di tradurre lo pseudocodice, tenendo a portata di mano lo pseudocodice grafico che hai creato in precedenza, in codice Python.

Con questa attività imparerai a evitare ripetizioni inutili del codice quando servono parti identiche e ti eserciterai:

  • a utilizzare l'istruzione sopra della libreria PyTamaro;
  • a individuare le parti simili nelle grafiche e nel codice;
  • a scrivere del codice leggibile;
  • a definire colori utilizzando la rappresentazione RGB.

Confronta

Richiama alla mente la bandiera della Germania creata in precedenza.

Avrai notato che la bandiera è costruita in modo molto simile: a cambiare sono solamente i colori.

Prova a completare il codice qui sotto in modo che venga creata e visualizzata la bandiera dell'Austria. Nota: puoi copiare il codice della bandiera della Germania, ma dovrai adattare anche i nomi utilizzati!

Loading...

Codice identico?

Se sei arrivato fino a questo punto significa che hai ottenuto la bandiera dell'Austria. Può darsi però che il tuo programma contenga del codice ripetuto: passiamo in rassegna due possibili ripetizioni del codice che sono inutili e che è quindi meglio evitare.

Due nomi per la stessa cosa

Hai creato due nomi diversi per le due strisce rosse della bandiera, in modo simile a quanto mostrato qui di seguito?

striscia_rossa1= rettangolo(LARGHEZZA_BANDIERA, ALTEZZA_BANDIERA // 3, rosso)

striscia_rossa2= rettangolo(LARGHEZZA_BANDIERA, ALTEZZA_BANDIERA // 3, rosso)

Se hai risposto affermativamente a questa domanda, pensando fossero necessarie due diverse strisce rosse, leggi quanto segue.

Nel mondo reale, intuitivamente, capita spesso che siano necessari più oggetti, anche se identici, per raggiungere un certo scopo. Pensa ad esempio alla costruzione di una casa in mattoni: serviranno molti mattoni identici per costruire i muri; oppure ancora pensa alle banconote e alle monete: per fare degli acquisti in contanti servono spesso più monete o banconote così da raggiungere l'importo desiderato.

Nel mondo della programmazione questo non è sempre vero: quando abbiamo bisogno di due o più oggetti identici, possiamo richiamare più volte lo stesso nome assegnato all'oggetto che ci serve.

Nel concreto questo significa che non è necessario creare due strisce rosse, ma possiamo semplicemente crearne una e riutilizzare il nome striscia_rossa due volte nelle righe successive:

striscia_bianca_rossa = sopra(striscia_bianca, striscia_rossa)

bandiera_austria = sopra(striscia_rossa, striscia_bianca_rossa)

Lo stesso nome due volte

Può darsi che tu abbia invece scritto due volte l'istruzione per creare la striscia rossa, come mostrato qui sotto:

striscia_rossa = rettangolo(LARGHEZZA_BANDIERA, ALTEZZA_BANDIERA // 3, rosso)

striscia_rossa = rettangolo(LARGHEZZA_BANDIERA, ALTEZZA_BANDIERA // 3, rosso)

In questo caso stai in realtà assegnando al nome striscia_rossa due volte la stessa cosa: per il computer esiste un solo nome striscia_rossa e quindi non si fa altro che riassegnare lo stesso nome al rettangolo rosso. Può anche in questo caso eliminare una delle due righe e richiamare più volte il nome striscia_rossa nel codice che segue, proprio come nel caso precedente.

I colori

I colori corretti per la bandiera dell'Austria sono i seguenti:

  • rosso (200, 16, 46)
  • bianco (255, 255, 255)

Se hai svolto l'attività Bandiere in Python - Germania, la tua attenzione dovrebbe essere caduta sul colore bianco: esso è infatti bianco puro, dato che in RGB abbiamo il valore massimo per tutte e tre le componenti. Come discusso per il nero puro, anche il bianco puro è un colore notevole che si trova in uno dei vertici del cubo RGB ed è quindi già pronto per l'uso nella libreria PyTamaro. Non sarà quindi necessario creare questo colore, ma basterà importarlo dalla libreria.

Cosa hai imparato

In questa attività ti sei esercitato a utilizzare la funzione sopra, importandola dalla libreria, per costruire la bandiera dell'Austria. Osservando la grafica della bandiera hai individuato le parti simili, il cui codice è diverso solo in una piccola parte, ma hai anche potuto riconoscere le similitudini con la bandiera della Germania e dell'Austria e il relativo codice.

In un secondo momento hai imparato che non è necessario creare più volte grafiche identiche, dato che puoi semplicemente riutilizzare lo stesso nome per richiamarle più volte quanto ti servono.

Hai dovuto inoltre prestare attenzione ad alcune regole di stile del tuo codice, in modo da mantenerne la leggibilità.

Infine hai utilizzato la rappresentazione RGB dei colori, per ottenere una bandiera più fedele all'originale, impiegando la funzione colore_rgb della libreria, definendo i nuovi colori e assegnando loro un nome. A proposito di colori hai inoltre incontrato il colore bianco puro, ripassando così la rappresentazione RGB dei colori.


This activity has been created by Sulmoni and is licensed under CC BY-SA 4.0.

It is derived from this activity and this activity.

Bandiere in Python - Austria

Logo of PyTamaro

PyTamaro is a project created by the Lugano Computing Education Research Lab at the Software Institute of USI

Privacy PolicyPlatform Version f577e32 (Mon, 15 Jul 2024 09:55:47 GMT)